Campari Wines

Per la buisness unit Campari Wines abbiamo sviluppato progetti per le aziende: Riccadonna, Sella&Mosca, Enrico Serafino, Cinzano, Teruzzi&Puthod.

Quello realizzato per Enrico Serafino è un lavoro sul segno. Il quadrato, universalmente utilizzato nel linguaggio dei simboli a rappresentare la terra, è stato oggetto di una ricerca che ne ha voluto sondare il potenziale espressivo. Nasce così una famiglia di segni in cui lo spessore del tratto e la traccia gestuale genera variazioni formali che, applicate alle diverse referenze, sottolineano l’unicità di ogni vino. L’impianto grafico dell’etichetta esprime sobrietà; il segno centrale è protagonista, la bandiera a sinistra determinata dalla denominazione dei prodotti sottolinea l’asse verticale, la fascia al piede ospita la brand che assume così il valore di firma. (premio Etichetta d’Oro International Packaging Competition Vinitaly 2008)

 

Attività: Branding, Packaging, Secondary Packaging, Restyling, Global Design e Naming

Anche nel caso del prodotto Alta Langa Zero il minimalismo adottato è assoluto. Un quadrato bianco su fondo bianco a rappresentare la tipologia di prodotto caratterizza l’etichetta restituendo forte personalità.
All'interno della gamma dei progetti sviluppati per Campari Wines è stato sviluppato, in particolare, il progetto “Arcidiavolo” Teruzzi & Puthod, vincitore del premio Etichetta d’Oro International Packaging Competition Vinitaly 2010 e “Dimonios” Cannonau Riserva Sella & Mosca.

Chiudi

Chiudi

Campari Wines Enrico Serafino packaging Linea Top
Campari Wines Enrico Serafino packaging Classici Top
Campari Wines Enrico Serafino packaging Alta Langa
Campari Wines Enrico Serafino packaging Alta Langa Zero
Campari Wines Arcidiavolo closeup
Camapri Wines Arcidiavolo packaging
Campari Wines Dimonios packaging