Alois Lageder

L’arte, un linguaggio già utilizzato da SGA per raccontare nel packaging la personalità di un prodotto, è protagonista della vestizione di vini che nascono da un’esperienza peculiare di sintesi culturale e tecnica. Le intuizioni proposte da alcuni rappresentanti di punta della ricerca artistica contemporanea italiana, chiamati a raccontare le peculiarità che contraddistinguono la filosofia dell’azienda, diventano elementi distintivi delle vestizioni di un’intera linea di prodotti. L’architettura delle etichette è stata sviluppata definendo due spazi distinti: un rettangolo destinato ad ospitare le informazioni, cui è legato un elemento circolare, palcoscenico della chiave di lettura offerta dall’artista. Uno stile grafico caratterizzato dall’estremo rigore formale si fonde con il libero e complesso gioco interpretativo, dando origine ad un packaging il cui valore estetico si impone per l’assoluta originalità

 

Attività: Branding, Packaging, Secondary Packaging, Restyling, Global Design

Chiudi

Alois Lageder Comete packaging
Alois Lageder Classici packaging
Alois Lageder Tanhammer packaging
Alois Lageder secondary packaging
Alois Lageder Cason packaging
Alois Lageder Romigberg packaging